Prato: ecco il nuovo allenatore


22/06/2016 - Il club laniero punta in alto con l´arrivo di David Madrid Sanchez

Adesso è ufficiale. Il nuovo allenatore del Prato calcio a 5 è lo spagnolo David Madrid Sanchez, classe 1979, già vice del grande Jesus Velasco ai tempi del Caja Segovia e che si è affermato tra i migliori tecnici europei tra Spagna, Ungheria e Romania, guadagnandosi una nomination nel 2013 per il titolo di "Best coach of the world". Si tratta di una scelta di altissimo profilo, per quello che è il terzo allenatore straniero della storia del Prato, il secondo spagnolo dopo lo stesso Velasco. Le ambizioni del Prato restano dunque altissime. 

Il comunicato ufficiale della società: 
La società Prato Calcio a 5 è orgogliosa di annunciare che il nuovo allenatore della prima squadra è lo spagnolo David Madrid, ex tecnico del Raba Eto e del glorioso Caja Segovia, club dove Madrid è stato anche il vice di Jesus Velasco. Trentasette anni, madrileno, sposato e con un figlio di tre anni, il tecnico iberico vanta già grande esperienza internazionale e sposa con entusiasmo il progetto ambizioso della società laniera, che con l’arrivo di mister Madrid intende proseguire con forza nel cammino di crescita intrapreso in questi anni. L’entrenador sta già lavorando di concerto con il club laniero per allestire una squadra competitiva e votata al gioco d’attacco, alla pressione alta, allo spettacolo. Il Prato Calcio a 5 dà il benvenuto a mister Madrid e comunica che la preparazione della prima squadra laniera avrà inizio agli ordini del tecnico iberico lunedì 29 agosto, con ritrovo domenica 28 agosto.
In vista dell’esordio in campionato di sabato 1 ottobre sono previste cinque amichevoli nel corso del mese di settembre. La prima si giocherà sabato 10, seguiranno quelle di giovedì 15, sabato 17 o domenica 18, mercoledì 21 settembre e sabato 24 settembre. Nel frattempo, il Prato C/5 desidera ringraziare sentitamente il tecnico Willy Lapuente, amico personale di David Madrid, per il ruolo fondamentale che ha avuto nel facilitare l’incontro tra il Prato Calcio a 5 e mister Madrid.

 

Il curriculum di un tecnico in grande ascesa
David Madrid Sánchez, nato a Madrid il 23 maggio 1979, ha iniziato la sua carriera con lo Sporting Morata, club col quale è stato protagonista di tre salti di categoria consecutivi fino al nazionale. Seguono esperienze di rilievo tra cui il giovanile dell’Inter Movistar, il titolo di campione di Spagna come allenatore Under 16 della FMFS, la guida del Grupo Galindo Villarobledo. Prestigioso anche il titolo di campione della División de Honor Juvenil di Madrid con il Rivas Atlantis.
Nel 2009 arriva la chiamata del Caja Segovia, all’epoca una delle società di punta della massima serie spagnola. Sono anni straordinari.
Tra il 2009 ed il 2012 David Madrid è il vice del grande ex biancazzurro Jesus Velasco, assumendo dal 2011 anche la guida della “cantera”, il settore giovanile del Caja.
Nel 2012/2013 David Madrid diviene primo allenatore del Caja Segovia e la stagione è strepitosa. La squadra è semifinalista in Coppa di Spagna, quarta nella stagione regolare della Liga, semifinalista dei play–off scudetto. Sotto la guida di mister Madrid il Caja centra il suo storico record di punti conquistati, infila 14 vittorie consecutive, viene premiato come squadra rivelazione dell’anno dalla Liga.
In virtù di tutto questo nel 2013 Madrid è tra i migliori allenatori di Spagna per Liga ed ANEFS, l’associazione allenatori iberica, e viene votato terzo miglior allenatore del mondo agli Agla Futsal Awards 2013. Complice anche la crisi economica che colpisce il Caja Segovia, sempre nel 2013 David Madrid decide di dare avvio alla sua carriera internazionale. Nel 2013/2014 l’entrenador di Madrid è il tecnico del prestigioso Raba Eto in Ungheria, dove vince Coppa e Supercoppa, arriva in finale play–off e disputa la UEFA Futsal Cup, la Coppa Campioni del calcio a 5. In Champions la squadra ungherese vince il Main Round ed approda all’Elite Round.
Nel 2015 David Madrid è il commissionario tecnico della Nazionale dell’Ecuador, con la quale disputa la Coppa America.
Nel frattempo, dal gennaio 2015, Madrid prende la guida del KSE Futsal, squadra della serie A della Romania con la quale disputa anche la stagione 2015/2016.
La sua chiamata al Prato Calcio a 5 per la stagione 2016/2017 è storia di questi giorni.