Coiano Santa Lucia campione!!!


15/05/2016 - Argentario Metrostars sconfitto in finale. Ai pratesi anche la promozione in C2

COIANO SANTA LUCIA–ARGENTARIO METROSTARS 3–1 (0–0)
Coiano Santa Lucia: Calzolari, Gramigna, Guasti G., Pacini, Modica, Menici, Massai, Guasti F., Zizzi, Rosati, Venturini, Tranfaglia. Allenatore: Borgioli
Argentario Metrostars:
Loffredo, Ferrari, Solari, Fanciulli, Scotto, Perrone, Gabrielli M. Atzori D., Atzori A. Allenatore: Bausani
Arbitri: Teora di Empoli e Francia di Livorno
Reti: C: Venturini 2, Tranfaglia; Atzori D. 
Note: Espulsi: Ferrari e Loffredo

CAMPI BISENZIO – Il Coiano Santa Lucia fa festa! La formazione pratese chiude la prima stagione nel calcio a 5 Figc in trionfo, conquistando la Coppa Toscana di Serie D e la promozione in C2, grazie al 3–1 ottenuto nella finalissima della Campi Arena contro l'Argentario Metrostars. Non male per una società storica del panorama toscano e nazionale, dove hanno iniziato le loro straodinarie carriere Paolo Rossi, Cristian Vieri e Alessandro Diamanti, ma anche giocatori che hanno fatto strada nel futsal partendo dal calcio a 11, come Franco Bernardi, Giacomo Migliacci e Andrea Giannattasio. Dall'estate 2015 la volontà di cimentarsi nel futsal, con risultati subito eccezionali. Merito di un gruppo solido e di qualità, affidato in panchina a quel Giampaolo Borgioli che da giocatore ha vestito la maglia del San Michele in Serie A, diventando uno dei primissimi giocatori toscani ad essere convocati per uno stage della nazionale, ma che come allenatore si era cimentato soltanto con l'Under 21 del Prato nel lontanissimo 1997/98. 
LA CRONACA – Nel primo tempo partita molto equilibrata e contratta, con pochissime occasioni da ambo le parti. Il Coiano Santa Lucia ha tirato due volte in porta, trovando attento il portiere avversario, mentre l'Argentario ci ha provato soprattutto con tiri dalla distanza. Ne è venuta fuori una prima frazione di gioco bruttina e chiusa a reti inviolate. Nella ripresa il Coiano approfitta della stanchezza degli avversari, andando subito sul 2–0 con Venturini e Tranfaglia. L'Argentario subisce anche l'espulsione di Ferrari, ma regge all'inferiorità numerica e trova la forza mentale per accorciare le distanze con Daniele Atzori. Sul 2–1 i maremmani spingono sull'accelleratore, ma trovano sulla propria strada un grandissimo Calzolari, che in due circostanze si supera sui tentativi avversari. Scampato il pericolo, il Coiano Santa Lucia ad otto minuti dalla fine trova il 3–1 con Venturini, che di fatto ha chiuso il match. Nel finale, infatti, non ci sono state ulteriori occasioni. Il Coiano Santa Lucia chiude così con il primo trofeo della propria storia nel calcio a 5, centrando anche l'obbiettivo per la promozione. Per l'Argentario Metrostars, invece, un'altra chance arriverà dai playoff. Da segnalare come a fine partita entrambe le squadre abbiamo brindato insieme nel segno del fair play, nonostante in campo il match sia stato maschio. 

ALBO D'ORO
2014/15 Versilia
2015/16 Coiano Santa Lucia