Playoff U21: Pistoia eliminato


05/05/2017 - Gli arancioni di mister Pullerà cedono anche nella gara di ritorno all´Asti

PISTOIA–ASTI 1–3 (0–3)
Pistoia: Marioni, Udagawa, Marino, Bardelli, Capecchi, Bugiani, Lulli, Domenichini, Nenciarini, Caviglia, Fabinho, Caio. Allenatore: Pullerà. 
Asti: Zanchetta, Torino, Itria, Occhiena, Vitellaro, Curallo, Catalano, Costa, Ghouati, Fazio, Morrone, Solaro. Allenatore: Patanè. 
Arbitri: Galdolfi di Parma e Sodano di Bologna; Crono: Zingariello di Prato. 
Reti: P: Bardelli; A: Fazio, Morrone, Torino

PRATO – Termina negli ottavi di finale, scoglio che resta invalicabile da anni per le squadre toscane, l'avventura del Futsal Pistoia nei playoff scudetto Under 21. La squadra di Pullerà doveva recuperare il 4–2 dell'andata e ci ha provato con tutte le proprie forze, ma l'Asti si è confermata squadra superiore a livello qualitativo e nella forza dei singoli. I piemontesi passano in vantaggio al 6' con Fazio, dopo aver già impegnato l'ottimo Marioni, e raddoppiano al 10' con Morrone. Il Pistoia, nelle rare volte in cui tenta di rendersi pericoloso, trova sulla propria strada un attento Zanchetta. Al 13' l'episodio che chiude la gara. Fabinho tenta un tunnel in area, perde palla e commette fallo: calcio di rigore. Dal dischetto Torino non lascia scampo a Marioni con una bordata sotto la traversa. Si va all'intervallo sul 3–0. Nel secondo tempo l'Asti controlla la gara senza particolari patemi, il Pistoia prova comunque a tenerla viva e segna il gol della bandiera con Bardelli. Non c'è più molto tempo ed il risultato non cambia. Asti ai quarti di finale, Pistoia eliminato.