Stefano Radice si dimette


05/08/2017 - Il presidente del Tigullio rinuncia alla carica di delegato assembleare della Divisione C5

Il presidente del Tigullio, Stefano Radice, ha presentato le proprie dimissioni dall'incarico di delegato assembleare della Divisione calcio a 5. Radice era stato eletto nel dicembre scorso in "quota Montemurro". Nella lunga lettera di dimissioni spiega come non si senta più in linea con le politiche del consiglio direttivo.