C2/A: La presentazione dell´11^ giornata


24/11/2017 - Rotino–Trident big match. Nell´anticipo super MontecatiniMurialdo

Undicesima giornata del girone “mare” della C2 che vede impegnata la prima squadra della classifica in un match sulla carta non proprio agevole, con l’opportunità di approfittare del passo falso del Versilia, sconfitto nell’anticipo con il Montacetini Murialdo. Il Rotino di mister Agosti è chiamato in questo turno ad affrontare tra le mura amiche del PalaBastia la Trident Sport. I pisani sono quinti in campionato, distanti ben sette punti dalla vetta, ma quella di oggi non sarà assolutamente una partita scontata vista la presenza, tra le fila della truppa di mister Maraia, di Edoardo Borsacchi miglior realizzatore di tutta la categoria, con 20 reti segnate in dieci incontri, che è chiamato ad affrontare la migliore difesa della C2. Come abbiamo già sottolineato in apertura, il Versilia, secondo in classifica è stato sconfitto sul campo degli uomini di mister Quattrini, con un nettissimo 5 a 1. Della difficoltà del match dei livornesi e della sconfitta dei versiliesi potranno approfittare le dirette inseguitrici che sulla carta hanno degli incontri facili. L’Arpi Nova, terza in classifica, è infatti impegnata in casa contro il fanalino di coda del girone, l’Unione Montalbano, che è ancora fermo a quota zero punti. I ragazzi di mister Vitale con una eventuale vittoria potrebbero eventualmente raggiungere il Versilia in seconda posizione, non mancheranno quindi sicuramente le motivazioni ai fiorentini. Scontro che sembra sbilanciato anche quello tra Timec e Massa C5. Le due formazioni sono distanti ben 16 punti e i gialloneri sono reduci da ben 8 sconfitte di fila, vedremo se i ragazzi allenati da De Simone riusciranno a portare a casa l’intera posta in palio e quindi ristabilire le distanze con il Montecatini Murialdo, che con la vittoria di ieri sera li ha raggiunti. La partita sarà seguita con attenzione anche da Monsummano e Poggio a Caiano, che si sfideranno in questo turno. Le due squadre sono separate da una sola lunghezza ed un a vittoria potrebbe permettere ad entrambe di allontanarsi definitivamente dall’Unione Montalbano e dalla retrocessione diretta. Sfida del sabato pomeriggio che in questo turno si giocherà in quel di Ponte a Elsa, tra gli ospiti dell’Isola d’Elba Soul Sport e i padroni di casa del Futsal Empoli. Chiave dell’incontro potrebbe essere l’attacco di mister Moriani, che affronterà una delle peggiori difese del campionato. Chiude il programma delle partite una sfida tra due squadre ferme a metà della graduatoria come il Five to Five e il Coiano Santa Lucia, distanti solamente un punto con una differenza reti per entrambi radente allo zero, difficile anche in questo caso pronosticare il risultato finale.
Lor. Ta.