A2: Rinforzo per il Grosseto


15/12/2017 - Preso lo spagnolo Edgar Collar Alves

Il presidente della Società Atlante Grosseto Iacopo Tonelli in questo mercato di riparazione, che si conclude oggi 15 dicembre, con la collaborazione dei dirigenti Luciano Bacci e Alessandro Casalini, è corso ai ripari aggiudicandosi le prestazioni del forte giocatore spagnolo Edgar Collar Alves, classe 1981, giocatore in grado di ricoprire più ruoli e nello specifico ala e pivot ma non disdegna anche di giocare a tutto campo. Edgar Collar Alves, ha una lunga militanza nei campionati spagnoli dove il futsal è di casa e lo scorso campionato ha giocato nel Santiago De Sama, formazione di serie “B” spagnola. Una pedina importante pertanto da aggiungere allo scacchiere di mister Tommaso Chiappini che avrà un giocatore in più a disposizione già da domani con la partita con il Prato e che forse avrà bisogno di ambientarsi, speriamo prima possibile, però da ricordare che il giocatore spagnolo si stava allenando con i suoi compagni da circa un mese e per questo sicuramente il suo inserimento sarà facilitato. La Società biancorossa, ha voluto rinforzare l’organico ridotto numericamente per le continue assenze per infortuni e squalifiche e l’ultimo infortunio serio in ordine di tempo capitato alcune settimane fa a William Bender ha voluto mettere a disposizione del tecnico un giocatore in più per cercare nel girone di ritorno di raggiungere posizioni più consone al blasone della Società, e visto anche il valore della rosa della squadra, che non merita certamente di stare nella posizione di classifica attuale.