Serie B: Il commento all´ultima di andata


20/12/2017 - Pistoia campione d´´inverno. Montecalvoli e Poggibonsese passi avanti per la salvezza

 

Arrivare a Natale, leggere la classifica e trovarvi in testa il Futsal Pistoia è veramente fantastico. La squadra di mister Busato mangerà il panettone e brinderà al primato che ha raggiunto proprio all’ultima giornata del girone di andata, il che vuol dire essere campioni d’inverno. Gli arancioni hanno raggiunto la meta in modo sfavillante, annichilendo in casa il malcapitato Massa con un sonoro 11–0 senza appello, impreziosito dalla tripletta di un grande Thiago Daga. Il Pistoia arriva alla sosta imbattuto, con la miglior difesa ed il secondo miglior attacco e con una continuità di rendimento invidiabile. La vetta è stata raggiunta anche grazie ad un altro pareggio nel quale è incappato il Futsal Genova, fermato in casa sul 3–3 da un Bagnolo che, in sede di pronostico, avevo indicato come avversario tutt’altro che morbido. Il riposo da calendario dell’Olimpia Regium ha fatto il resto, per un terzetto comunque diviso da due punti e che si giocherà la promozione diretta in un girone di ritorno che si preannuncia affascinante. Al quarto posto intanto si infila il Sant’Agata, partito in sordina ma poi cresciuto a dismisura, che sabato ha stravinto per 8–2 a Prato in casa di un San Giusto che, invece, continua il suo periodo di risultati negativi. Senza Di Maso poi i ragazzi di mister Ubaldini poco hanno potuto contro la brillantezza di Salerno, tre gol per lui, e compagni. Il San Giusto rimane penultimo, e buon per lui che anche l’Elba ’97 continua a perdere colpi, ultima la sconfitta casalinga per 8–5 patita per mano del ritrovato Montecalvoli, che sfrutta la giornata di vena di bomber Bartoli, a segno tre volte, per issarsi a capofila delle toscane umane. Tre punti pesantissimi infine quelli conquistati dalla Poggibonsese in uno scontro diretto che l’ha vista prevalere di misura per 3–2 contro la Sangiovannese in un derby veramente combattuto. Tre punti che sono valsi l’aggancio in classifica proprio alla Sangio ed il sorpasso nei confronti del Massa C5.
Questo è tutto per il 2017 in serie B. Ancora auguroni da AGA