A2 Femminile: Il commento alla 15^ giornata


20/02/2018 - Il Florentia torna a dominare. Pelletterie corsaro a Roma

Di: Aga
E’ tornata la corazzata. Infatti, nell’anticipo della domenica mattina in terra sarda, il Futsal Florentia non ha fatto sconti all’ultima della classe CFC Quartu, infliggendole una pesante lezione che il risultato finale di 12–2 certifica ampiamente. Troppo ampio il divario tecnico fra le due formazioni, tanto che i 34 punti di differenza in classifica si sono visti tutti. Sugli scudi Aramendia, con un poker che consolida la sua leadership tra le cannoniere. Non molla la Virtus Ciampino che, in attesa dello scontro diretto di domenica prossima, vince in casa per 3–2 contro lo Jasnagora rimanendo a –7 dalla vetta, in una partita tutt’altro che agevole per le capitoline, sempre avanti nel punteggio ma braccate dalle avversarie mai dome fino al fischio finale. Il big match di giornata se l’è aggiudicato il Real Balduina che tra le mura amiche ha superato lo Sporting Coppa d’Oro per 4–1 con doppiette delle stelle Orsi e Saraniti. Una gara senza storia, chiusa praticamente già alla fine del primo tempo, concluso sul 3–0. Torna alla vittoria in trasferta il CF Pelletterie che riesce ad espugnare il non facile campo dell’FB5 Team Rome con un 4–2 sudato ma meritato che consolida la quinta posizione del team di Scandicci. Dopo il 2–0 della prima frazione, le ragazze di Rocchi si sono fatte rimontare ad inizio ripresa, ma sono state brave a non disunirsi e a ritornare avanti nel punteggio, portando a casa tre punti fondamentali. Vittorie casalinghe importantissime per PMB Futsal Roma e Briciola Roma che superano rispettivamente il Nazareth per 1–0 e la Vis Fondi per 6–4. Successi che portano le due formazioni a contatto proprio con le avversarie battute domenica, rendendo così la lotta per le ultime posizioni incerta ed interessantissima.
CLASSIFICA