Finali Scudetto Juniores Femminile


02/06/2018 - Seconda Semifinale: La Lazio strapazza l´Az e va in finale

LAZIO–AZ 6–1 (5–1) LIVE
Lazio: Corsi, D'Ambrosio, Frangini, Barca, Lijoi, Catapano, Cardilli, Arosio, Grieco, De Santis, Rasa, Pelone. Allenatore: Moriconi. 
AZ: Petricca, Federici, Masciulli, Hazizi, Castracane, De Crescenzo, De Siena, Federici. Allenatore: Pizi. 
Arbitri: 
Reti: 1'37'' De Santis (L), 1'52'' Aut. Federici (L), 10'02'' Masciulli (A), 10'15'' Grieco (L), 12'57'' De Santis (L), 13'37'' Grieco (L); 2T: 15'34'' D'Ambrosio
Note: Ammoniti: Lijoi

CHIUSI – E' la Lazio la seconda finalista del Campionato Juniores, battendo nettamente l'Az. 
Partenza sprint della Lazio, che nel corso del secondo minuto di gioco trova subito due reti.  A sbloccare il risultato è De Santis, con una precisa puntata nell'angolino. Meno di 20'' dopo arriva il raddoppio, stavolta con una sfortunata autorete di Federici. Al 5' risposta AZ con De Siena, che colpisce una traversa clamorosa sugli sviluppi di un corner. La Lazio cerca di mantenere il pallino del gioco, mentre l'Az si copre provando a ripartire in contropiede. Al 10'02'' le abruzzesi accorciano le distanze con un'azione spettacolare finalizzata da Masciulli con un preciso tocco sotto. Il 2–1 resiste però appena 12'', tanti ne bastano a Grieco per realizzare il 3–1. La formazione capitolina spinge il piede sull'accelleratore e segna altre due volte, prima con De Santis e poi Grieco. Le occasioni fioccano da una parte e dall'altra, con protagoniste i due portieri. 
Il secondo tempo si apre con la bella iniziativa personale di Barca, che si conclude sul palo e con un tiro di De Santis che si stampa sulla traversa. Il 6–1 arriva comunque poco dopo con D'Ambrosio al 5'. Gli ultimi 15' sono di possesso palla della Lazio, che ha cercato di mantenere le energie in vista della finalissima contro la Ternana