Serie B: Elba tra saluti e nuovi arrivi


06/08/2018 - La società festeggia il ripescaggio con l´arrivo di 5 giocatori

L'Elba 97 ha festeggiato nei giorni scorsi il pronto ritorno in Serie B dopo tre mesi di purgatorio in attesa del ripescaggio che, come da pronostico, è arrivato puntuale lo scorso 3 agosto. La società isolana ha così ritrovato negli uffici della Divisione calcio a 5 quella categoria persa in altri uffici, quelli del Giudice Sportivo. Grande soddisfazione nel club di Portoferraio, che per l'occasione ha deciso di svelare i volti nuovi in vista della seconda stagione nella cadetteria. Già si sapeva del ritorno del "figliol prodigo" Salvatore Candrian, adesso sono ufficiali altri cinque acquisti. Due di questi sono in realtà dei ritorni: si tratta di Alessandro Torisi (laterale classe '94) che aveva disputato due stagioni fa la Serie D con la squadra B mettendo a segno 4 gol in 10 presenze, e di Aniello Terracciano (pivot '97) che torna in campo dopo un anno di inattività. Due anni fa aveva disputato un buonissimo campionato juniores con 15 presenze e 10 reti. New entry per il calcio a 5 sono tre elementi che dovranno regalare esperienza e malizia alla squadra di Andrea Linaldeddu. Il portiere Damiano Boggio (87), prenderà il posto in organico della bandiera Criscuolo, cha ha lasciato per motivi di lavoro. Dal calcio a 11 arrivano anche il centrale difensivo Guido Bucci (83) e il pivot Luca Bacci (85). 
In uscita, oltre al già citato Criscuolo, anche il talentuoso Portoghese tornato a giocare a calcio...... in Terza Categoria..... Da valutare la posizione di Baciu, richiesto dal Soul Sport, mentre Luca Vinci è reduce dall'operazione al crociato e rientrerà a pieno regime tra novembre e dicembre. 
LA ROSA COMPLETA DELL'ELBA 2018/19