UNDER 19 NAZIONALE


25/11/2018 - La presentazione della 7^ giornata di campionato

Settima giornata di campionato che ci presenta uno scontro molto interessante tra due formazioni che occupano la prima parte della classifica, la Mattagnanese e il Città di Massa. Per i padroni di casa, leader indiscussi del campionato fino alla scorsa domenica, la sfida con i ragazzi di mister Albioni rappresenterà l’opportunità di riprende subito il percorso sin qui intrapreso, non concedono altri punti alle inseguitrici, in primis la Poggibonsese che li ha raggiunti all’apice della classifica, appaiandoli a 15 punti. L’avversario sarà sicuramente uno dei più ostici, viste le enormi potenzialità dimostrate fin qui, nonostante i troppi incidenti di percorso. Sfida al cardiopalmo anche per la suddetta Poggibonsese, chiamata ad una affrontare una delle due inseguitrici, l’Atlante Grosseto, distante solamente tre punti. La banda di mister Musio dovrà cercare quindi di sbagliare  il meno possibile contro i grossetani, vista le due grandi prestazioni che ha fornito sin qui Lorenzo Lucchesi, il bomber bianco rosso ha infatti messo già a segno 9 reti in 2 gettoni, e rappresenta sicuramente un pericolo reale per la retroguardia degli ospiti. Settimo turno che vedrà andare in scena anche il derby “della cintola” tra il Gisinti Pistoia Montecatini e il Prato C5. Entrambe le compagini sono a metà classifica, con gli arancioni che sovrastano i lanieri di soli due punti, con questi ultimi che hanno nel mirino i “cugini” e con una vittoria potrebbero operare il sorpasso. Stati d’animo diversi, però, per le due squadre, con gli uomini di mister Begliomini che vengono dalla esaltante vittoria contro la capolista e biancazzurri che invece sono reduci da una sonora sconfitta in terra elbana. Attenzione comunque all’apporto per gli ospiti delle reti di Manuel Cinquina, che in sole 6 presenze ha messo a referto una cifra astronomica di reti, ben19. Scontro in fondo alla classifica quello tra Futsal Sangiovannese  e Montecalvoli C5, rispettivamente ultima e terzultima in graduatoria. Partita che sembra aperta a tutti i risultati, visto il pressoché equilibrio della capacità difensiva e realizzata delle due compagini. Concludiamo infine con la sfida tra il Siena Nord, l’altra terza a pari merito con l’Atlante Grosseto, e l’Elba ’97. I ragazzi di Ferdinando Chianese dovranno affrontare una lunga trasferta, ma saranno sicuramente motivati a riprendere il discorso da dove l’hanno sospeso due settimane fa, momento dal quale hanno raccolto due sconfitte. A fronteggirarli, gli elbani, compagine certamente ringalluzzita dalla prima vittoria stagionale, pervenuta nello scorso turno con un risultato ampissimo contro il Prato C5.
Lor.Taz.