Coppa Toscana C1: trionfo Lastrigiana


05/01/2019 - Seconda coppa per i biancorossi, dopo quella del 2012 e la finale persa lo scorso anno.

Lastrigiana–V. Fucecchio 3–1 (2–1)
Lastrigiana: Cerezuela, Mencattini, Pelagatti, Martini, Casamenti, Pratesi, Poggini, Cubillos, Votano, Fabbri, Balestri, Morozzi. Allenatore: Toria. 
Vigor Fucecchio: De Santis, Montanelli, Raducci, Carmignani, Pucci, Izouhar, Brancati, Randazzo, Gadducci, Rovella, Umalini, Faiella. Allenatore: Borsacchi
Arbitri: Martini di Empoli ed Elia di Pisa. 
Reti: 12´ e 28´pt Votano, 22´pt Rovella. 10´st Balestri 
Note: Ammoniti: Votano, De Santis, Umalini

PRATO – Sette anni dopo la vittoria da squadra di C2 contro la Sangiovannese, ancora all´Estra Forum, la Lastrigiana vince la sua seconda Coppa Toscana. Finale di fatto senza storia, con una Vigor lontana parente di quella ammirata nel girone di andata della C1. I biancorossi riscattano così la delusione patita l´anno scorso contro la Mattagnanese. Seconda coppa per Toria, Balestri, Fabbri, Cubillos, Cerezuela e Votano, che aveva trionfato anche l´anno scorso ed è stato forse il migliore dei suoi. 
Rispetto alle semifinali la Lastrigiana recupera Pratesi, mentre la Vigor ritrova De Santis, Gadducci e Randazzo. Ancora out Di Pace, Scaramozzino, Capozza e D´Agostino. 
LA CRONACA – La Lastrigiana parte cercando di fare la partita, con un gran possesso palla ed una discreta occasione per Balestri che calcia alto da posizione defilata. La Vigor cerca di aspettare e ripartire e sul primo contropiede Rovella sfiora il palo alla destra di Cerezuela. All´8´ tentativo (di destro) di Pelagatti dai dieci metri, De Santis risponde in angolo. La Lastrigiana schiaccia la squadra di Borsacchi nei suoi 10 metri e alla fine trova il gol del vantaggio con una gran puntata di Votano al 12´. Al 16´ altra chanche per la squadra di Toria, che sfiora il raddoppio con una fuga di Fabbri chiusa con un tiro sul fondo. La Lastrigiana è padrona del campo, la Vigor fa fatica a trovare spazi e i biancorossi si rendono pericolosi due volte con Pelagatti, entrambe le conclusioni sventate da De Santis, e poi con Poggini, tiro deviato. De Santis è super anche al 20´, su Poggini lanciato a rete. Quando sembra maturo il raddoppio biancorosso, arriva, assolutamente inatteso, il pareggio della Vigor. Lancio di 20 metri di Umalini sulla corsa in diagonale di Rovella e spettacolare gol al volo del numero dieci biancazzurro. La Lastrigiana però non si abbatte e quasi allo scadere trova il 2–1 ancora con Votano, splendidamente servito da Pelagatti. La squadra di Toria ha anche la grande occasione per chiudere il primo tempo sul +2, ma il tiro di Balestri si stampa sul palo.
Il secondo tempo si apre esattamente come si era chiuso il primo, con un gran tiro di Balestri che incoccia il palo di sinistra. La Lastrigiana spinge alla ricerca del gol, ma trova sulla propria strada un De Santis bravo a dire no a Votano, Balestri e Pelagatti. Nei primi dieci minuti è un autentico assedio alla porta della Vigor, bombardata da tutte le posizioni ed incapace di reagire. Assedio che si concretizza all´11´ nel 3–1 di Balestri, che mette a sedere il portiere avversario e deposiva in rete. De Santis tiene a galla i suoi con un altro paio di interventi. La Vigor nel finale non prova nemmeno il portiere di movimento e la Lastrigiana porta a casa il trofeo, sfiorando anche la quarta rete con Votano (palo). 

ALBO D´ORO
1988/89 Poggibonsese
1989/90 Prato 
1990/91 Prato
1992/93 Massa C5                        
 (Sestese)
1993/94 Poggibonsese
1994/95 Livorno 94                           
(Calcetto Livorno)
1997/98 Casellina                             (Livorno 94)
1998/99 Santa Cristina                (Atlante Grosseto)  
1999/00 Tahiti Follonica              (Firenze)
2000/01 Firenze                               (Amici della Concordia)
2001/02 Poggibonsese                     (Isolotto)
2002/03 Firenze                                (Sestoese)
2003/04 Poggibonsese                     (San Donnino)
2004/05 Dream Team Viareggio     (Valdarno)
2005/06 Valdera                               (Toscana Sport)
2006/07 Massa e Marina                (Dream Team Viareggio)
2007/08 L´Oasi                                 (Gilbarco)
2008/09 Tirrenia                               (Vicarello)
2009/10 Tripetetolo 97                      (Elba)
2010/11 Terranuovese                     (Sporting Donoratico)
2011/12 Lastrigiana                          (Sangiovannese)
2012/13 Isolotto Fondiaria                  (Cdp Coiano)
2013/14 Bulls Prato                            (Firenze)
2014/15 Cdp Coiano                              (Bulls Prato)
2015/16 Montecalvoli                       (Firenze)
2016/17 Euroflorence                  (Firenze)
2017/18 Mattagnanese                (Lastrigiana)
2018/19 Lastrigiana                     (Vigor Fucecchio)