U17: Benvenuti saluta il Five


27/06/2019 - Il tecnico lascia dopo due stagioni di altissimo livello

Bernardo Benvenuti non è più l'allenatore della squadra Under 17 del Five To Five, con cui ha sfiorato due volte la vittoria del campionato regionale. Il tecnico ha annunciato la sua decisione con un lungo post di ringraziamento su Facebook, spiegando la sua scelta con motivazioni personali. 

Difficile trovare le parole giuste in questi momenti, ma purtroppo è arrivato il momento dei saluti. Coerentemente alla fine del mio percorso di studi universitario e alla mia partenza definitiva da Pisa a fine Giugno, dal prossimo anno non sarò più un istruttore del Five to Five. Dopo 5 anni ricchi di soddisfazioni e di momenti emozionanti sono costretto a lasciare la panchina e le persone che mi hanno accompagnato lungo tutto questo percorso.
Mi sento in dovere quindi di dire grazie...
Grazie a Mister Nico Lami, il miglior maestro che un allievo possa desiderare dal quale ho imparato tutto quello che so.
Grazie a Giorgio Ciampi, “il Pres” come lo chiamo sempre io, che mi ha accolto e trattato quasi come se fossi un “figlio” in questi due anni trascorsi al Five, sopportandomi fin dal mio primo giorno di arrivo.
Grazie ai Dirigenti e Colleghi allenatori con il quale ho avuto modo di lavorare serenamente in tutti questi anni.
Grazie a Doc Luca Barbieri che si è preso cura dei miei ragazzi in questi anni.
Grazie ai genitori dei ragazzi, che hanno sempre rispettato e supportato le mie scelte con serenità, grazie per aver partecipato alla vita sportiva dei vostri figli con rispetto ed educazione verso loro, i compagni di squadra, gli avversari e i direttori di gara.
Grazie a tutti i ragazzi che avuto l’onore di allenare in questi 5 anni. Ho potuto imparare e migliorare insieme a voi allenamento dopo allenamento, vi ho visti crescere prima come persone che come giocatori. Non sarà facile separarsi dal legame creatosi in questi anni, e so già che mi mancherà moltissimo, tuttavia anche se non sarò più il vostro Mister continuerò lo stesso a fare il tifo per voi. Vi auguro di raggiungere ogni soddisfazione possibile non solo nello sport, ma soprattutto nella vita.
Sono sicuro che questo non è un addio, ma un semplice arrivederci e che magari in un futuro le nostre strade si rincontreranno di nuovo.
Grazie ancora a tutti, sono stati anni indimenticabili.
Con affetto, Mister Bernardo.