Serie A2 Girone A Stagione 2005/06 - 26° Giornata 08/04/2006



Cagliari   12


1   Atlante Grosseto


Finisce con dodici gol sul groppone l´avventura dell´Atlante in A2. A Cagliari troppo forte la voglia dei sardi di salvarsi, opposti a un team grossetano giunto sull´Isola senza un sacco di giocatori infortunati. Cesena primo, Cornedo, Pescara, Quartu e Treviso ai playoff, Torino, Cagliari e Aymavilles salvi, Imola e Ascoli ai playout. Sono questi i verdetti attesi, quasi scontati, di un´ultima giornata che per l´Atlante ha detto davvero poco. Come poco, anzi pochissimo, ha detto la trasferta finale di Cagliari. L´Atlante ha giochicchiato cercando di limitare i danni, ma non c´è riuscita anche per la voglia di Previdelli di laurearsi capocannoniere di questa serie A2. Ha segnato sei gol, quattro nella prima frazione di gioco, due nella ripresa, e ci è riuscito. Per i biancorossi rete del solito Bernardi, che ha anche infilato la propria porta con un´autorete.
Obiettivo rialzarsi il prima possibile, questo il chiaro intento della società che vuole smaltire in fretta la prima delusione della sua storia. Il presidente Gianni Lamioni l´ha fatto capire già nel dopo Aymavilles, a retrocessione acquisita. Questione di giorni, forse di settimane. Poi i primi annunci della nuova Atlante che vuole rivincere subito il campionato di B.