Toscane di nuovo tutte in campo


19/12/2020 - Trasferte per Prato e Pistoia, in casa giocherà il Città di Massa

Sarà un nuovo fine settimane con tutte e tre le toscane di A2 in campo, con Prato e Pistoia in trasferta e Città di Massa in casa. 
GIRONE A: Impegno casalingo di grande prestigio per il Città di Massa che ospiterà il nobile Arzignano allenato dalla Pulga Pablo Ranieri. Gli apuani devono difendere il terzo posto in classifica contro un avversario che in questo momento ha sette punti in meno ma anche tre partite di differenza da disputare. I ragazzi di Mastropierro dopo il pareggio di Merano proveranno a tornare al successo facendo affidamento sul pieno recupero del bomber Garrote, pedina fondamentale per le ambizioni di playoff dei bianconeri. Dall'altra parte l'Arzignano si affiderà alla qualità del portiere Pozzi, all'esperienza dell'immenso Marcio e alle giocate dell'ex Prato e Poggibonsese Matheus. La partita sarà trasmessa in diretta Facebook sulla pagina del CdM a partire dalle 17. 
Sfida salvezza per il Prato, reduce dalla turbolenta settimana che ha portato all'esonero di Rafa Torrejon e all'arrivo in panchina di Stefano Tesi. I lanieri saranno di scena ad Aosta, contro un avversario che ha un punto in classifica contro il desolante zero di Vinicinho e compagni. Bisogna anche dire che i gialloblu hanno giocate ben tre partite in più ed un successo dei biancazzurri risulterebbe importantissimo. Ancora una volta le speranze del Prato saranno affidate al pivot catalano Pol Novo, già in gol 5 volte. Match in diretta sul canale Youtube  del Prato dalel 15.30. 
Nel girone A di disputeranno regolarmente tutte le partite della 10^ giornata ► CLASSIFICA E PROGRAMMA

GIRONE C: II Pistoia andrà a far visita alla rivelazione Vis Gubbio. Gli umbri, partiti a fari spenti e con la tegola del ritiro del bomber Cresto per problemi cardiaci, hanno conquistato nove punti in sei partite, perdendo soltanto sul difficile campo della Tombesi. Gli arancioni, dal canto loro, sono reduci da due ko consecutivi e si presenteranno alla gara di oggi senza Senna e con Bebetinho ancora in forte dubbio. "Abbiamo preparato questa partita in modo minuzioso, con la consapevolezza di avere di fronte una squadra molto forte e con il lecito rispetto di chi ha più punti in classifica. Questo è un dato inconfutabile. Sappiamo che loro hanno varie armi: prima fra tutte il campo, poi giocatori di grande individualità, come Martella e Wagner Leite – spiega Lami La Vis Gubbio fa molto bene il portiere di movimento, sia quando vince che quando perde. Ci arriviamo con una consapevolezza maggiore dopo la partita contro Ortona". Il Pistoia dovrà fare attenzione soprattutto al terzetto di giovani argentini composto da Difonzo, già sette gol, Monetto, quattro reti, e Calvin. Due 2001 e un 2002 di altissimo livello. Partita trasmessa in diretta alle 16 su AranciaLive.
Rinviate a data da destinarsi Capurso–Cus Molise e Tombesi–Tenax ► CLASSIFICA E PROGRAMMA